L'AFRICA


africa_fisica.jpg L'Africa è il continente più antico dal punto di vista geologico.La sua forma è triangolare.Il continente è quasi tagliato perfettamente dall'Equatore,si estende quindi nell'Emisfero settentrionale (Boreale) che in quello (Australe).

L'Africa si divide in tra grandi regioni:
AFRICA SETTENTRIONALE che comprende:Marocco, Algeria,Tunisia,Libia ,Egitto.
AFRICA EQUATORIALE E TROPICALE in cui si distinguono in quattro regioni:Africa del Sahel,Africa occidentale,Africa equatorale e Africa orientale(Corno d'Africa).
AFRICA MERIDIONALE che comprende : Angola, Zambia, Malawai, Zimbabwe.....

La morfologia del territorio:
Il territorio è caratterizzato da estesissimi tavolati e da altopiani .L'Africa è caratterizzata da un'altitudine media intorno ai 700 m,quindi doppia rispetto all'Europa.
Nella parte centro-orientale , a causa degli sconvolgimenti geologici , si ha una spaccatura , di origine tettonica , denominata Rift Valley .


rift valley.jpeg


Nell' Africa ci sono tre grandi cime :
Kilimangiaro (5895)


kilimangiaro.jpg
Kenya (5199)



mount20kenya1.jpg



e il Ruwenzori (5109)


1172_ruwenzori.jpg

Lungo le coste nord-occidentali si trova la catena dell'Atlante e nel Sahara i massicci dell' Ahaggar e del Tibesti.
Nella regione del Golfo di Guinea abbiamo il Monte Camerun e lungo le coste sud-occidentali sono collocati i Monti dei Draghi.
Le pianure si limitano a strette e ridotte fasce costiere o al bacino dei fiumi che attraversano il continente.


IL MONTE CAMERUN




camerun.jpg



I MONTI DEI DRAGHI



monti dei draghi.jpg

AHAGGAN
ahaggar.jpg
ahagarr.jpg

TIBESTI

tibesti.jpg



golfo giunea.jpg GOLFO DI GUINEA

atlanrte.JPG CATENA DELL'ATLANTE




POPOLI.gif



POPOLI
In Africa si contano numerose etnie:

-A nord del deserto del Sahara vive la popolazione dalla pelle chiara di cultura araba

-A sud del deserto del Sahara vive la popolazione dalla pelle scura e sono divise in tantissime etnie:

= I bantu cioè l'insieme di popoli che parla la lingua del ceppu bantu

= I pigmei attuali abitanti delle foreste

= I koisan poco numeroso che comprende i san sono dei cacciatori e i khoin sono pastori nomadi

= Gli afrikaner popolazione bianca discendente da i boeri

= I malgasci vivono nel Madagascar sono un misto fra africani e indonesiani


PIGMEI
PIGMEI.jpg




BERBERI
BERBERI.jpg

KOISAN
KOISAN.jpg

IL CLIMA


clima.jpg

L' Africa è divisa a metà dall'equatore e attraversata dai due tropici.
Il clima del continente africano è generalmente caldo, anche se con variazioni notevoli a seconda delle zone. L'estrema porzione settentrionale del continente ha un clima mediterraneo, con estati secche e inverni umidi. Questo tipo di clima si trova anche nella parte più meridionale del continente, presso Città del capo. Il resto del nord-Africa presenta un clima desertico, mentre avvicinandosi all'equatore il clima si fa tropicale, molto umido; è qui che si registra il massimo di precipitazioni annuali. Il clima ritorna desertico nelle zone del Corno d'Africa e del Kalahari, mentre è prevalentemente tropicale nel Madacascar. Climi di alta montagna si trovano nella zona dell'altopiano Etiopico e sulle vette più alte come il Kilimangiaro e il Ruwenzori Le temperature sono generalmente piuttosto elevate.savana.jpglago.gif


AMBIENTI NATURALI
Uno trai primi ambienti naturali dell'Africa è la foresta pluviale, essa è la più ricca di biodiversità e presenta una fauna ricca di uccelli, rettili, insetti e scimmie.
La parte settentrionale del continente è occupata in gran parte dal gigantesco deserto del Sahara , mentre a sud di questa, l'ambiente predominante è la grande savana un'immensa distesa erbacea, teatro di grandi safari per turisti e ricca di grandi animali.
La fauna è caratterizzata da grandi animali come il leone, la pantera, il ghepardo, il gorilla e la tigre.

leone.jpg Sono presenti anche zebre, ippopotami, avvoltoi, dromedari, elefanti, coccodrilli, rinoceronti e lemuri.animale.jpg
LE RELIGIONI
La distribuzione delle religioni in Africa è molto complessa, e in gran parte riconducibile all'influenza coloniale prima araba (nel nord-Africa e in Africa orientale ) e poi europea. Le due religioni predominanti sono infatti cristianesimo e islam, anche se spesso, soprattutto in Africa subsahariana, questi culti vengono combinati in maniera sincretica con quelli tradizionali animiste.
Il Cristianesimo è una religione monoteista basata sul credere l' esistenza di Gesù il figlio di Dio colui che è morto e risorto per la salvezza degli uomini.
Anche l'Islam è una religione monoteista, viene solitamente chiamata musulmano, Dio viene chiamato Allàh e il loro portavoce è il profeta Maometto.

religioni.jpg